Cascate del Mulino

Altro modo per vivere l’esperienza termale di questa area sono le Cascate del Mulino, libere e gratuite, aperte h24.

Le cascate si trovano a circa tre chilometri dal paese di Saturnia, praticamente adiacenti all’Hotel delle terme. Dalla sorgente (la piscina naturale dell’hotel) le acque termali proseguono fuori dalla struttura in un piccolo canale naturale lungo circa 500 metri chiamato “Gorello” (anche in questo “fiume” è possibile fare il bagno liberamente). Il fiume ad un certo punto incontra un dislivello e crea una cascata, accanto vi è un antico mulino (da qui il nome delle cascate). L’acqua solfurea nel corso del tempo ha formato delle vasche naturali su più livelli rendendo questo posto unico al mondo nel suo genere. Le cascate anche se immerse nel verde della campagna sono facilmente raggiungibili e munite di ampio parcheggio, individuabili dall’alto (già questo merita una sosta e una foto) quando si arriva a Saturnia da Manciano/Grosseto. Come detto “Le Cascatelle” sono sempre aperte accessibili anche nelle ore notturne ed è forse questo il momento più particolare per un bagno all’area aperta. Le Cascate del Mulino rappresentano un’unicità, tappa obbligatoria per chi ama le acque termali e le terme naturali.

COME RAGGIUNGERE LE CASCATE DEL MULINO

Antico Casale di Scansano – Cascate del Mulino 22,2 km (26 minuti circa)